Attualità

Unical, aria di cambiamento nella coalizione Athena

RENDE (CS) – Si respira aria di cambiamento all’interno della coalizione politico-studentesca Athena. Nei giorni scorsi, infatti, si è tenuto un primo incontro tra i componenti del nuovo coordinamento da cui si evince un ricambio generazionale evidente. I nuovi membri, portavoci di diverse associazioni studentesche, sono : Maisano Francesco (ALDiS); Massaro Antonella (A.G.O.S); Munno Federica (Matrix); Alessio Antonio (Unicalmondo); Macchione Veronica (DUma); Guaragna Danilo (AS.S.I); Chiarelli Roberta (Alfa); Leonardi Rosario (Alfarma); Leuzzi Raffaele (E.S.A); Scrivo Antonio (Original Sin). Il consiglio del direttivo sarà guidato da Antonio Scrivo.
Tra le proposte portate alla valutazione del Consiglio degli studenti  figurano la pubblicazione giornaliera dei menù di tutte le mense d’ateneo e la bozza di bando tasse e contributi del prossimo anno accademico.
A proposito della seduta straordinaria del CdS tenutasi ieri, i rappresentanti hanno formulato una serie di proposte: l’ampliamento delle fasce reddituali ISEEDSU per il pagamento della seconda rata poiché risulta inaccettabile l’importo di € 46.000 come soglia massima per il calcolo; la richiesta di annullamento della proposta che vede il laureando costretto a versare l’intera somma dei contributi universitari pur terminando la carriera entro il 31 maggio 2018; l’annullamento del calcolo della tassa di mora.
E’ stato inoltre portato all’attenzione del Consiglio l’aumento dell’importo massimo delle rette universitarie e le modalità con cui esso è stato valutato dal momento che risulta esserci una discordanza tra le varie fasce reddituali.
Al Consiglio va riconosciuta la dura presa di posizione nei riguardi della suddetta bozza alla quale è stato attribuito un voto unanime e contrario.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com