Attualità

Vibo, chiude il reparto di ortopedia, carenze strutturali e di personale

VIBO VALENTIA – Gravi carenze strutturali e mancanza di personale medico. Sono queste le ragioni che hanno portato alla chiusura del reparto di Ortopedia dell’Ospedale Jazzolino di Vibo Valentia.

I vertici della struttura, che già da tempo versa in una grave situazione, hanno così deciso che, vista la carenza di personale – pochi medici e altrettanti pochi infermieri – la chiusura del reparto è una soluzione temporanea.

Il direttore generale dell’Asp vibonese, Elisabetta Tripodi ha però tenuto a precisare che è sua ferma intenzione adoperarsi affinché la situazione critica torni quanto prima alla normalità.

Il blocco riguarderà soltanto le attività chirurgiche, «rimane la carenza di specialisti – ha detto la Tripodi – anche in altre strutture da cui abbiamo tentato di averli in prestito».

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com