Attualità

Villa Fabiano ospita convegno sui disturbi alimentari

RENDE (CS) – In Italia sono oltre 3 milioni di persone a soffrire di disturbi del comportamento alimentare. Al centro di queste patologie, che possono assumere forme diversificate e complesse, si trova il trinomio corpo-cibo-peso con i significati che ognuno di questi assume. Il cibo infatti, non è solo una fonte di energia per il nostro corpo, ma può assumere diversi significati e avere una rilevanza particolare per le patologie alimentari. Per le persone con disturbi alimentari, il cibo è sempre al centro dei loro pensieri e condiziona fortemente la propria vita.
II pensiero ossessivo del cibo e del corpo si pone come una sorta di anestetico che impedisce di avvertire il disagio e copre una disperata fame d’amore.
Questi importanti argomenti verranno trattati il 23 aprile presso Villa Fabiano – Rende nel convegno “Cibo Corpo e Psiche: i disturbi dell’alimentazione” organizzato dall’Associazione Biologi Nutrizionisti Calabresi in collaborazione con l’ENPAB (Ente Nazionale Previdenza a favore dei Biologi) e l’ADAC ( Associazione disturbi alimentari Cosenza). Al convegno, presieduto dalla Dott.ssa B. Ciccarelli interverranno: Tiziana Stallone (Presidente ENPAB – Biologo Nutrizionista) , Tatiana Curti (Neuropsichiatra Infantile, ASP- Cosenza), Gianluca Filice (Specialista in Medicina Interna, Ospedale Annunziata Cosenza9, la Maria Francesca Gallo, Specialista in Ostetricia e Ginecologia, Clinica Sacro Cuore, e la psicologa Angela Teresa Aristodemo.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com