Cronaca

Torano Castello, arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

RENDE (CS) – Prosegue l’attenta azione di controllo del territorio dei Carabinieri della Compagnia di Rende, su indicazione del Comando Provinciale Carabinieri di Cosenza, mediante servizi finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati in genere, nonché alla verifica del rispetto del Codice della Strada.

Nella nottata, nel corso di servizio straordinario di controllo del territorio denominato “Focus ‘ndrangheta”, svolto unitamente ai militari del Nucleo Cinofili Carabinieri di Vibo Valentia:

I militari della Stazione Carabinieri di Torano Castello, unitamente ai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Rende, hanno deferito in stato di libertà, per il reato di “Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”, un 22enne di Torano Castello (CS). I militari operanti controllavano il giovane all’interno di un magazzino adibito a luogo di ritrovo con altri coetanei rinvenendo, grazie al fiuto del cane “Hero”:

  • grammi 9 di sostanza stupefacente del tipo “hashish”, suddivisa in dosi;
  • grammi 6 di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”, suddivisa in dosi;
  • 1 bilancino digitale, tutto sottoposto a sequestro.

Inoltre segnalavano alla Prefettura di Cosenza, quale “Assuntore di sostanze stupefacenti” l’amico coetaneo presente all’interno del magazzino poiché, a seguito di perquisizione personale veniva trovato in possesso, occultato nella tasca dei jeans, di un involucro in cellophane contenente 1 grammo di sostanza stupefacente del tipo “hashish”, sottoposta a sequestro.

Print Friendly, PDF & Email





To Top