Cronaca

Abusivismo edilizio, sequestrato edificio nel crotonese

Carabinieri

ISOLA DI CAPO RIZZUTO (Kg) – I carabinieri hanno sequestrato un fabbricato abusivo in corso di edificazione denunciandone il proprietario del terreno e committente dei lavori per violazione della normativa edilizia.
Secondo le verifiche effettuate nell’ufficio tecnico comunale del centro del Crotonese, l’opera è risultata priva di atti d’assenso per la sua realizzazione. I militari della stazione forestale e della locale Tenenza, durante un servizio di controllo del territorio, hanno notato la costruzione in località Cupo. Il manufatto, con struttura in conglomerato cementizio armato e a due piani fuori terra occupa una superficie in pianta di circa 150 metri quadri. E’ dotato di un porticato e di un’ampia veranda al piano superiore. I caratteri sono quelli funzionali di una villetta piuttosto che quelli di una struttura per il ricovero di attrezzi. E’ questa la quarta costruzione abusiva scoperta dai carabinieri nel territorio del comune di Isola Capo Rizzuto.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com