Cronaca

Aggredisce i carabinieri, finisce davanti al giudice

CASOLE BRUZIO – Sarà processato con rito direttissimo un uomo di 39 anni, P.U. di Casole Bruzio, già noto alle forze dell’ordine, arrestato sabato sera per il reato di minaccia, resistenza e violenza a pubblico ufficiale dai carabinieri della stazione di Spezzano della Sila. I militari sono intervenuti nell’abitazione dell’uomo mentre era in corso una lite per futili motivi condominiali. P.U. si è rifiutato di fornire le proprie generalità e di spiegare l’accaduto, scagliandosi con violenza contro i carabinieri.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com