Cronaca

Armi e munizioni illegali in casa, ai domiciliari un ottantunenne

SANTA CATERINA ALBANESE (CS) – Deteneva illegalmente armi da fuoco e munizioni. E’ questa l’accusa mossa dai militari nei confronti di un uomo, F.R. di 81 anni di Santa Caterina Albanese, in provincia di Cosenza. I militari, nel corso di un servizio di controllo, hanno proceduto alla perquisizione dell’abitazione dell’uomo trovando fucili, di cui uno con matricola abrasa, 35 cartucce e 30 grammi di polvere da sparo. Tutto il materiale è stato posto sotto sequestro, l’ottantunenne è stato denunciato ed ora si trova ai domiciliari. 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com