Cronaca

Attività straordinaria della polizia, controlli anche al C.A.S di San Lucido

PAOLA (CS) – Nella giornata del 3 febbraio scorso, nell’ambito di servizi straordinari di controllo del territorio di cui al piano d’azione denominato Focus ‘Ndrangheta, personale della Polizia di Stato in servizio presso il Commissariato di P.S. di Paola, diretto dal Vice Questore Agg.to dr. Domenico Lanzaro, unitamente ad equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Calabria Settentrionale ed unità Cinofila della Polizia di Stato di Vibo Valentia, ha eseguito una serie di posti di controllo finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati inerenti lo spaccio di stupefacenti nei comuni di Cetraro, San Lucido e Paola. Nel corso dei servizi è stato effettuato un controllo presso il CAS Minori sito in San Lucido. Durante il controllo, in un area comune sita al I piano del fabbricato, dove sono ubicati gli alloggi, l’unità cinofila ha individuato una busta in cellophane trasparente contenente sostanza stupefacente del tipo marjuana che è stata sequestrata. Sono in corso approfonditi accertamenti per stabilire la provenienza della sostanza stupefacente. Nella stessa giornata è stato effettuato un altro controllo presso il CAS stranieri sito in Paola. Nell’occasione, nel transitare in un corridoio sito al I piano, il cane antidroga ha attenzionato un alloggio all’interno del quale è stata rinvenuta una dose di sostanza stupefacente del tipo marjuana. Anche in questo caso la sostanza è stata sequestrata, mentre il detentore è stato denunciato ai sensi dell’art. 75 del DPR 309/90.

Nel corso del servizio  inoltre, sono state identificate  30 persone (di cui 6 con pregiudizi penali);  controllati  63 veicoli; eseguite 3 perquisizioni personali.

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com