Cronaca

Bambini maltrattati, arrestata maestra

carabinieri

LAMEZIA TERME (CZ) – Un’insegnante di una scuola elementare del Lametino è stata arrestata e posta ai domiciliari dai carabinieri con l’accusa di maltrattamenti in danno di minori.

La donna, secondo quanto è stato accertato dai militari della Compagnia di Lamezia Terme, avrebbe reiteratamente utilizzato metodi di correzione caratterizzati da espressioni di violenza verbale, spesso accompagnate da gesti di violenza fisica quali schiaffi, insulti e frasi ingiuriose.

L’arresto dell’insegnante è stato fatto in esecuzione di un provvedimento emesso dal Gip del Tribunale di Lamezia Terme su richiesta della Procura. Sono stati i genitori dei piccoli alunni, tutti tra i cinque e i sette anni, che inizialmente avevano parlato di “atteggiamenti scomposti”, a segnalare il caso alla dirigente scolastica che si è rivolta ai militari. A inchiodare la donna alle proprie responsabilità alcuni filmati della videosorveglianza.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com