Cronaca

Briatico, controllore Trenitalia aggredito da due uomini

Stazione ferroviaria lamezia terme centrale

BRIATICO (VV) – Un controllore di Trenitalia è stato aggredito nella stazione di Briatico da due cittadini extracomunitari. L’uomo, assieme a un collega, ha avvicinato i due stranieri, fermi sulla banchina, in attesa del treno Lamezia-Rosarno. Quando i dipendenti Trenitalia li hanno avvisati che acquistare il biglietto a bordo avrebbe significato pagare cinque euro in più, i due uomini si sono alterati. È sorto, dunque, un battibecco al termine del quale uno dei due extracomunitari ha spintonato il capotreno facendolo cadere a terra. L’uomo ha riportato la frattura di una costola con una prognosi di 7 giorni. I due extracomunitari sono fuggiti. Sul caso stanno indagando gli investigatori della Polizia ferroviaria.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com