Cronaca

Colpi d’arma da fuoco contro un negozio di parrucchiera, avviate le indagini

CROTONE – Colpi d’arma da fuoco sono stati sparati la notte scorsa contro la saracinesca del negozio di parrucchiera a Crotone.  L’esercizio, gestito da una quarantacinquenne crotonese, era stato già oggetto di una intimidazione nel gennaio dello scorso anno. Allora, ignoti fecero esplodere una bomba carta davanti al locale provocando il danneggiamento della saracinesca. I carabinieri della Compagnia di Crotone hanno avviato le indagini per risalire al movente del gesto ed individuare i responsabili.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com