Cronaca

Coronavirus, bollettino Regione: casi calabresi salgono a 1079. In Italia ancora in calo terapie intensive e ricoverati

bollettino Regione

CATANZARO – Il bollettino odierno della Regione Calabria, diramato come ogni giorno alle ore 17, riferisce che ad oggi sono stati effettuati 26.811 tamponi. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 1.079 (+10 rispetto a ieri), quelle negative sono 25.732.

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti: – Catanzaro: 209 (49 in reparto; 2 in rianimazione; 84 in isolamento domiciliare; 45 guariti; 29 deceduti);

 – Cosenza: 438 (32 in reparto; 3 in rianimazione; 332 in isolamento domiciliare; 46 guariti; 25 deceduti);

 – Reggio Calabria: 248 (27 in reparto; 2 in rianimazione; 154 in isolamento domiciliare; 50 guariti; 15 deceduti);

 – Crotone: 112 (13 in reparto; 67 in isolamento domiciliare; 26 guariti; 6 deceduti);

 – Vibo Valentia: 72 (2 in reparto; 54 in isolamento domiciliare; 11 guariti; 5 deceduti);

Focolaio RSA Torano: 126 casi totali

Questo il report dei contagi aggiornato alla data odierna, dopo contact tracing: totale 126 di cui 36 pazienti, 42 operatori sanitari e 48 contatti. �Dei casi accertati dall’Asp di Cosenza nell’ultima settimana, 48 sono riconducibili al focolaio di Torano.

Specificazioni su Catanzaro

Nel conteggio sono inclusi anche i due pazienti rientrati a Bergamo e un paziente ricoverato All’Ospedale Pugliese proveniente da Taranto.

 

I soggetti in quarantena volontaria sono 6.660, così distribuiti:

– Cosenza: 1.414
– Crotone: 1.604
– Catanzaro: 1.785
– Vibo Valentia: 344
– Reggio Calabria: 1.513.

Le persone giunte in Calabria che ad oggi si sono registrate al sito della Regione Calabria sono 16.175.

 

Situazione dei contagi in Italia

Per i dati diffusi dal Dipartimento della Protezione Civile ad oggi, 24 aprile, il totale delle persone che hanno contratto il virus è 192.994, con un incremento rispetto a ieri di 3.021 nuovi casi. Il numero totale di attualmente positivi è di 106.527, con un decremento di 321 assistiti rispetto a ieri. 
Tra gli attualmente positivi 2.173 sono in cura presso le terapie intensive, con una decrescita di 94 pazienti rispetto a ieri; 22.068 persone sono ricoverate con sintomi, con un decremento di 803 pazienti rispetto a ieri; 82.286 persone, pari al 77% degli attualmente positivi, sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi.
Rispetto a ieri i deceduti sono 420 e portano il totale a 25.969. Il numero complessivo dei dimessi e guariti sale invece a 60.498, con un incremento di 2.922 persone rispetto a ieri. 

Nel dettaglio, i casi attualmente positivi sono: 34.368 in Lombardia, 12.509 in Emilia-Romagna, 15.391 in Piemonte, 9.679 in Veneto, 6.133 in Toscana, 3.437 in Liguria, 3.273 nelle Marche, 4.492 nel Lazio, 2.943 in Campania, 1.827 nella Provincia autonoma di Trento, 2.933 in Puglia, 1.320 in Friuli Venezia Giulia, 2.320 in Sicilia, 2.079 in Abruzzo, 1.093 nella Provincia autonoma di Bolzano, 322 in Umbria, 804 in Sardegna, 821 in Calabria, 354 in Valle d’Aosta, 229 in Basilicata e 200 in Molise.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com