Cronaca

Cosenza, 4 misure di sorveglianza e un D.A.SPO a carico di un tifoso del Lecce

COSENZA – In questi ultimi giorni, il personale della Divisione Anticrimine ha notificato 4 misure di prevenzione-avvisi orali, ad altrettante persone e un D.A.SPO. a carico di un tifoso della squadra dell’U.S. Lecce, relativamente a fatti avvenuti durante la partita di calcio di Lega Pro girone C stagione calcistica 2018/2019 Rende-Lecce del 28.01.2018. Attraverso la visione delle immagini, riprese dai sistemi di videosorveglianza presenti in tutti gli stati di Lega Pro, il tifoso veniva ripreso mentre deteneva e poi accendeva un fumogeno.
Il Questore di Cosenza, dott. Giancarlo Conticchio, nell’esprimere soddisfazione per la collaborazione data finora dalla cittadinanza, nell’ottica della sicurezza integrata, invita tutti I cittadini a continuare a segnalare qualsiasi forma di illecito. (Immagine di repertorio)

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com