Cronaca

Cosenza, giovane accoltellato fuori da un locale. E’ in prognosi riservata

COSENZA – Torna la paura nel salotto buono della città, dove stamane un ragazzo di 27 anni della provincia di Cosenza è stato gravemente ferito con un coltello e trasferito con urgenza all’ospedale dell’Annunziata, dove è attualmente ricoverato in Rianimazione in prognosi riservata. Il giovane pare si trovasse all’interno di un locale notturno in una travesa di Corso Mazzini, dove- secondo le prime ricostruzioni- a causa di un litigio,  sia scoppiata una violenta lite culminata nell’accoltellamento del ventisettenne. Da i primi rilievi fatti pare che il ragazzo sia stato raggiunto da una diecina di coltellate e prima del ferimento è stato più volte colpito con violenza da calci e pugni. La questura di Cosenza ha già avviato le indagini per rintracciare l’autore dell’accaduto. Con ogni probabilità lo stesso potrebbe avere avuto dei complici che lo avrebbero anche aiutato nella fuga. Secondo alcune testimonianze pare che il motivo della lite sia stato qualche apprezzamento di troppo nei confronti di una ragazza.

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com