Cronaca

Cosenza, rapina da 2.000 euro alla Banca Carime di corso Mazzini

CaRIME 1COSENZA – Panico questa mattina sull’isola pedonale di Corso Mazzini a Cosenza. Un uomo a volto scoperto ha fatto irruzione nella filiale di Banca Carime e, dopo aver minacciato gli impiegati allo sportello con un taglierino, è riuscito a farsi consegnare circa 2.000 euro in contanti. Poi ha guadagnato l’uscita fuggendo a piedi e riuscendo a far perdere le proprie tracce. Sul posto sono subito giunte le volanti della polizia per gli accertamenti del caso. In quel momento nella filiale vi erano diversi clienti. Gli agenti hanno già preso visione delle immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza e stanno inoltre verificando le impronte digitali che il malvivente potrebbe aver lasciato sui vetri della porta di ingresso dell’istituto bancario.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com