Cronaca

Cosenza, rapina giovane studentessa. Arrestato

COSENZA – Un uomo di 51 anni, originario di Cosenza, già noto alle Forze dell’Ordine è stato posto agli arresti domiciliari dai militari della Stazione Carabinieri di Cosenza Nord. L’uomo, infatti, aveva rapinato una giovane studentessa in Piazza Autolinee a Cosenza, dopo averla avvicinata. I fatti risalgono allo scorso 26 settembre 2016 e il fermo dell’uomo è stato possibile grazie alla pronta denuncia della giovane. La vittima si era vista sottrarre il proprio zainetto con all’interno libri scolastici e un porta banconote con 80 euro all’interno. Dopo la denuncia, gli uomini dell’Arma erano riusciti a risalire al malvivente, subito denunciato all’Autorità Giudiziaria, mentre lo zaino veniva ritrovato dai militari a terra in una via limitrofa al luogo della rapina con all’interno il denaro. Dopo le formalità di rito, l’arrestato veniva accompagnato presso la propria abitazione ove si trova agli arresti domiciliari.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com