Cronaca

Costruzioni abusive nella Locride, denunce dei carabinieri

operazione carabinieri1

BIANCO (RC) – Tre persone sono state denunciate per violazioni in materia di abusivismo, in altrettante distinte attività, dai carabinieri della Compagnia di Bianco.

A San Luca i militari hanno individuato una costruzione in blocchi di cemento realizzata senza alcun permesso e in zona a vincolo sismico.

La struttura, su un terreno comunale adiacente alla abitazione di un settantunenne, avrebbe dovuto ospitare un porcile e un’autorimessa.

A Palizzi, dove è stato denunciato un ottantacinquenne, sono stati scoperti sei blocchi di edifici, per una superficie di 300 metri quadri, realizzati abusivamente.

Ad Africo, invece, una casalinga di 37 anni avrebbe fatto edificare nel terreno vicino alla propria abitazione un fabbricato in cemento armato senza però richiedere alcuna autorizzazione al proprio Comune di residenza.

A seguito dei controlli dei carabinieri faranno seguito adesso, da parte degli enti locali interessati, delle ordinanze di demolizione dei manufatti.

(Foto di repertorio)
   

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com