Cronaca

Da “Il boss delle cerimonie” ai boss della ‘Ndrangheta, in manette il “Cavalier Flotta”

MANDATORICCIO (CS) – C’è anche Nicola Flotta, meglio noto come il “Cavalier Flotta“, tra le 169 persone arrestate stamane nell’ambito dell’operazione “Stige”, condotta dai carabinieri del Ros e da quelli del comando provinciale di Crotone. Una vasta operazione che vede coinvolto il Nicola Flotta, accusato di aver stretto dei sodalizi con potenti uomini della ‘ndrangheta.  Da una prima ricostruzione pare che Flotta organizzasse banchetti per gli esponenti della cosca e per le loro famiglie, senza ricevere alcun soldo e, sempre da quanto emerso dalle indagini, sembrerebbe finanziasse il sodalizio mafioso versando delle quote prestabilite.

 

IL CAVALIER FLOTTA

Nicola Flotta è famoso in Calabria e non solo, nel settore della ristorazione, dei banchetti e per l’organizzazione di matrimoni nella location di sua proprietà, Castello Flotta di Mandatoriccio. Nicola Flotta ha conosciuto la notorietà anche per le sue apparizioni nella trasmissione di Real Time “Il boss delle Cerimonie”, dedicata don Antonio Polese all’interno del suo castello “La Sonrisa”. Oggi per lui sono scattate le manette.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com