Cronaca

Detenzione di armi e contraffazione di documenti: un arresto a Cosenza

armi-593x443Arrestato  dai Carabinieri di Cosenza,  per detenzione di armi clandestine, utilizzo di documento contraffatto valido per l’espatrio e munizionamento, un uomo di 41 anni, cosentino, tale T.P., già pregiudicato. L’arresto sarebbe avvenuto al seguito di una lunga indagine condotta dalle forze dell’Ordine nei confronti di una banda che, apriva finanziamenti utilizzando false identità. L’uomo, colto in flagranza di reato, mentre perpetrava una nuova truffa di 25.000 euro per l’acquisto di una mercedes, è stato bloccato, insieme al suo complice, un ex militare. Sono seguite perquisizione personale e domiciliare, durante la quale sono stati rinvenuti un fucile e una pistola.

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com