Cronaca

Escalation di piccoli furti, ancora un fermo nel cosentino

www.sostariffe.it

COSENZA – Un’escalation di piccoli furti sembra in atto nel cosentino durante la bella stagione. Nelle scorse ore, infatti, un’altra persona è stata fermata per reati predatori. Questa mattina, gli agenti hanno tratto in arresto in flagranza di reato un giovane di 21 anni, S.D., pluripregiudicato già noto alla polizia, poichè autore di numerosi furti. Le forze dell’ordine di pattuglia nei pressi del centro commerciale “Due fiumi”, in particolare, sono state allertate da da un cittadino, che ha segnalato il furto di una borsa custodita in un’autovettura chiusa. L’accurata descrizione fornita dal cittadino ha consentito agli uomini della polizia di individuare e rintracciare il giovane, ancora in possesso della refurtiva. Questi, una volta fermato, ha cercato di disfarsi del bottino gettandolo in terra, per darsi poi alla fuga, ma senza risultato. Restituita la refurtiva al legittimo proprietario, il giovane è stato accompagnato presso la sua dimora agli arresti domiciliari.

 

 

 

 

 

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top