Cronaca

Evasione fiscale, nei guai titolare azienda informatica

Guardia di Finanza

REGGIO CALABRIA – Ricavi per oltre 3,7 milioni di euro sarebbero stati nascosti al Fisco con conseguente evasione di Iva e imposte sui redditi.

E’ la scoperta fatta dai militari delle Fiamme Gialle di Palmi che su ordinanza del Gip, hanno sequestrato conti correnti, quote societarie, beni mobili e immobili riconducibili ad una azienda informatica e al suo rappresentante legale.

Dalle verifiche fiscali sarebbe emerso che l’impresa non comunicava i ricavi ottenuti nel 2013.
Sulla base di queste risultanze, l’Autorità Giudiziaria ha disposto il sequestro preventivo dei beni risultati nella disponibilità della società e del suo amministratore, per l’importo corrispondente appunto alle imposte che si ritiene siano state evase.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com