Cronaca

Firenze, poliziotto muore in caserma, era calabrese

FIRENZE – Aveva finito da poco il suo turno- in servizio allo stadio durante la partita Fiorentina – Chievo- ed era rientrato in caserma, la Fadini, nel centro storico della città. Per cause ancora in corso di accertamento un incendio si è propagato in alcuni uffici dove si trovava il poliziotto. Nulla da fare per Giovanni Politi, 51 anni, di origini calabresi. Le fiamme si sono estese con molta velocità senza dare scampo all’uomo. Ancora da chiarire la dinamica dei fatti,  «se è partita una fiamma- come riportato dal sito del TG Com–  o c’è stata un’esplosione che lo ha colpito. E’ proprio tema di queste ore capire se prima ci sono state le fiamme – e anche il motivo – e solo dopo le piccole esplosioni. O se invece è accaduto il contrario, se prima è esploso qualcosa e il fuoco ne sia stata la conseguenza». (Foto TgCom.)

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com