Cronaca

Forte scossa di terremoto a Cosenza

terremoto

COSENZA – Una forte scossa di terremoto è stata avvertita in provincia di Cosenza alle ore 17.02. La prima stima dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia attribuisce al sisma una magnitudo tra il 4.3 e il 4.8, secondo la prima stima provvisoria.

L’epicentro è stato localizzato a 2 chilometri a est di Rende, ad una profondità di 10 km. 

Molta gente nei centri della provincia si è riversata in strada.

I primi danni

I vigili del fuoco stanno effettuando i sopralluoghi per valutare eventuali danni a strutture ed abitazioni. Dalle prima frammentarie notizie ci sarebbero abitazioni e palazzi con muri lesionati e crepe. Calcinacci caduti negli appartamenti universitari e strade intasate con conseguenti disagi alla circolazione.  Dagli scaffali dei supermercati prodotti caduti sul pavimento.

Non ci sarebbero danni gravi e feriti.

 

La parola al sismologo

«L’evento registrato è in linea con la sismicità dell’area. Vista la magnitudo di questo terremoto c’è da aspettarsi ulteriori eventi di intensità minore nelle prossime ore o nei prossimi giorni. Scosse di assestamento sono il naturale decorso di eventi di questo tipo», ha spiegato il professore Mario La Rocca, responsabile del Laboratorio di sismologia dell’Università della Calabria.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com