Cronaca

Caso iannuzzi a i fatti vostri, tutelare gli italiani vittime di reati all’estero

ROMA (RM) Tommaso Daunisi, in rappresentanza del Comitato “El Puente per Carlo”, e Davide Iannuzzi, fratello di Carlo, hanno partecipato alla puntata odierna – 12 febbraio 2016 – del popolare programma televisivo in onda su Rai 2 “I Fatti Vostri”, condotto da Giancarlo Magalli. «Dopo l’intervento di ricostruzione cranica la visita medica è stata positiva e adesso Carlo si prepara a tornare in Italia» – così ha spiegato Davide in diretta. Non è possibile ancora definire con precisione la data del rientro, ma il Comitato in stretta collaborazione con la famiglia e con il Consolato d’Italia a Buenos Aires sta lavorando al rimpatrio, che potrebbe concretizzarsi già nelle prossime settimane una volta risolte le restanti questioni economiche e burocratiche relative al periodo argentino. Durante la trasmissione Tommaso Daunisi ha ribadito che «La vicenda di Carlo solleva un problema di principio cui fa rifermento la petizione lanciata sulla piattaforma change.org con cui si chiede l’istituzione di un fondo di solidarietà per le vittime di reati all’estero la cui vita è seriamente messa in pericolo e per i quali non esiste nessuna tutela attraverso la normativa vigente». Nel frattempo sono in corso di definizione i rapporti con la clinica dove Carlo potrà seguire una seria, lunga e faticosa riabilitazione finalizzata al recupero del complesso delle sue capacità psico-fisiche. Quanto al giallo del 27 novembre 2015, dopo la prova del video che riprende il violento colpo alla testa subito da Carlo, proseguono le indagini condotte dalla polizia argentina.

f6bdd2d6-6bff-42e2-a7a2-0f153c0c86c1

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com