Cronaca

Il corpo senza vita di una donna trovato in un vagone

Polizia

REGGIO CALABRIA – Il cadavere di una donna è stato scoperto all’interno di un vagone nei pressi del deposito ferroviario di Calamizzi, vicino la stazione di Reggio Centrale di Reggio Calabria.

Secondo una prima sommaria ricostruzione si tratterebbe di una donna, ultra sessantenne di origini polacche che da qualche tempo dimorava nelle vicinanze della stazione.

Il ritrovamento è avvenuto la scorsa notte. Sul posto immediato l’intervento del personale del 118, della Polizia e della Scientifica. Pare che la morte sia avvenuta per cause naturali. La salma adesso è a disposizione dell’autorità giudiziaria per l’autopsia. 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com