Cronaca

Pietanze contaminate da escrementi, proprietario denunciato

cibo contaminato pizzo

PIZZO (VV) – I carabinieri di Pizzo, coadiuvati dai colleghi del Nas di Catanzaro e del Nil di Vibo Valentia, durante un’ispezione nella serata di ieri in un noto ristorante della città, hanno rinvenuto numerosi alimenti scaduti ed escrementi di topi e gatti accanto alle pietanze che stavano per finire sulle tavole apparecchiate per la festa della donna.

Le numerose criticità alimentari si uniscono ai dieci camerieri che al momento dell’ispezione sono stati sorpresi a lavorare in nero. Alcuni di essi, per non farsi scoprire dagli agenti, si sono nascosti nelle celle frigorifere, mettendo a repentaglio la propria incolumità.

Il titolare è stato denunciato e multato per 40 mila euro per le carenze igienico sanitarie. Le celle frigorifere e il cibo, contenenti il cibo andato a male tra cui anche rifornimento ittico, sono stati sequestrati. La serata prevedeva l’intervento di ospiti celebri del panorama dello spettacolo. Le clienti della serata, nonostante le lamentele, sono state invitate a lasciare il locale, evitando così danni per la loro salute.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com