Cronaca

Rende, extracomunitaria possibile topo d’appartamento. Trovati segni in diversi palazzi

RENDE (CS) – Ieri pomeriggio, sulla pagina Facebook Spotted Unical NUOVO, è stata segnalata una notizia importante e allo stesso tempo particolarmente inquietante che, dai commenti al post, sembra essere stata notata da molti.  Una donna di origine extracomunitaria accompagnata da una bambina, con la scusa di vendere accendini, avrebbe lasciato alcuni segni accanto al campanello di alcuni appartamenti nella zona di Quattromiglia: SI, NO ed altri simboli. Il consiglio a tutte le persone che abitano in zona è quello di controllare con estrema attenzione le proprie abitazioni e di rivolgersi alle autorità competenti in quanto questi segni potrebbero rappresentare messaggi in codice per malintenzionati. Oltre ai più di 200 mi piace allo stato, alcuni ragazzi avrebbero risposto confermando la fondatezza della notizia. Tra le abitazioni già “visitate” dalla donna sembrano esserci quelle del palazzo La Perla, il palazzo ubicato dietro l’Hotel Majorana, i Torricelli. Non è escluso che a questo punto la lista potrebbe allungarsi.

944331_543097442539098_5265499577492615997_n

Concetta Galati

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com