Cronaca

Rifiuti in spiaggia, sequestrata discarica abusiva a Pizzo

PIZZO CALABRO (VV)  Un’area demaniale marittima sulla quale era stata realizzata una discarica abusiva di rifiuti solidi urbani e speciali, è stata sequestrata dai militari della Guardia costiera di Pizzo e Vibo Valentia nell’area del Comune di Pizzo. Si tratta di un’area di circa 700 metri quadrati compresa nella fascia dei 300 metri dalla linea di battigia nonché nella fascia di 150 metri dall’attuale argine del Fiume Angitola, sottoposta a vincolo paesaggistico. I militari della Guardia costiera hanno trovato abbandonati ed occultati nel suolo varie tipologie di rifiuti tra cui materie plastiche derivati dalle attività agricole e agro-industriali. L’area, dopo il sequestro, è stata affidata in custodia giudiziale al Sindaco di Pizzo secondo le disposizioni dell’autorità giudiziaria. (foto lametino.it)

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com