Cronaca

San Sosti, tenta di aggredire un medico con un coltello. Disarmato e bloccato dai carabinieri

SAN SOSTI (CS) – Ha tentato di aggredire un medico del 118 con un coltello ma è stato bloccato e disarmato dai carabinieri. Un trentottenne, con problemi psichici, noto alle forze dell’ordine e in stato di alterazione psico-fisica, è stato arrestato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale e poi sottoposto a Tso in un reparto ospedaliero di psichiatria. L’uomo che in precedenza aveva minacciato i presenti per futili motivi era stato condotto alla calma dai carabinieri giunti sul posto su segnalazione di alcuni passanti. Alla vista dei sanitari del 118, però, il trentottenne si e’ ulteriormente alterato e ha estratto il coltello dalla tasca dei pantaloni scagliandosi contro il medico. Il tentativo e’ andato a vuoto grazie all’intervento dei militari che lo hanno immobilizzato.

Print Friendly, PDF & Email





To Top