Cronaca

Scoperta una piantagione di canapa indiana

LOCRI (RC) – I carabinieri del reggino hanno sequestrato trecento piante di canapa indiana. Continua, infatti, la lotta al traffico e alla produzione di sostanze stupefacenti. L’area demaniale, nella quale venivano coltivate, era situata in contrada Licino a Locri. Le forze dell’ordine sono riuscite a scovare le piantagioni che erano nascoste grazie alla fitta vegetazione del posto.

Arbusti di oltre due metri

Gli arbusti, di altezza compresa tra 1,5 e i 3 metri, sono stati distrutti. Dopo il ritrovamento i militari hanno sin da subito avviato le indagini per risalire agli autori.

Print Friendly, PDF & Email





To Top