Cronaca

Scoperti a rubare in un bar alcool e denaro, arrestati due giovani

REGGIO CALABRIA – La Polizia di Stato ha arrestato e posto ai domiciliari, a Reggio Calabria, un diciannovenne di nazionalità marocchina per furto e denunciato per lo stesso reato un minore algerino, già noto alle forze dell’ordine. I due sono stati sorpresi dai poliziotti delle volanti, intervenuti a seguito di una segnalazione, mentre erano intenti a rubare all’interno di un bar il denaro rimasto in cassa dopo la chiusura e alcune bottiglie di alcolici. L’intera refurtiva è stata recuperata. Gli agenti hanno anche acquisito le immagini delle telecamere a circuito chiuso che hanno confermato che i due si erano introdotto nella Villa Comunale scavalcando i cancelli d’ingresso e forzando la finestra del bar per entrare nei locali.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com