Cronaca

Shopping con banconote false, arrestata una romena

 

CORIGLIANO -ROSSANO (CS) – Ha fatto shopping con la complicità del convivente e di un altro uomo utilizzando banconote false in diversi esercizi commerciali a Reggio Calabria ma è finita agli arresti domiciliari. Una donna di nazionalità romena, Leontina Darisa Mihai, di 27 anni, residente a Corigliano Calabro, nota alle forze dell’ordine, è stata arrestata e posta ai domiciliari dai carabinieri in esecuzione di ordinanza emessa dal Tribunale di Reggio Calabria per spendita e detenzione di monete contraffatte e ricettazione in concorso. Mihai, nel settembre scorso, avrebbe acquistato diversa merce in vari negozi a Reggio pagando con banconote false ricevendo anche il resto in denaro ovviamente non contraffatto. Ad attendere la donna all’uscita dei vari negozi c’erano il convivente trentaduenne, italiano, ed un anziano 70enne. Utili per risalire all’identità della donna si sono rivelate le immagini della videosorveglianza e alcune testimonianze.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com