Cronaca

Spaccio, fermato uomo per possesso di quasi cinque chili di hashish

COSENZA – Arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti un pregiudicato di 43 anni. I carabinieri della compagnia di Cosenza, nell’ambito dell’attività di controllo del territorio, hanno trovato L.V. all’interno di un’autovettura. Con sè il reo aveva ben dieci panetti di sostanza stupefacente del tipo hashish del peso complessivo di un chilogrammo. Lo stesso soggetto è stato accusato anche di ricettazione e detenzione abusiva di armi e munizioni. Difatti, la successiva perquizione di un locale a sua disponibilità sito in località Cava San Pietro nel comune di Rende, ha permesso agli uomini dell’arma di scoprire ulteriori tre chilogrammi e mezzo della medesima sostanza stupefacente, suddivisa in panetti da un etto ciascuno. Da una prima analisi sulla sostanza stupefacente, sono risultate ricavabili circa sessantacinquemila dosi medie per un valore di mercato al dettaglio stimato in venticinquemila euro. Inoltre, sono stati rinvenuti un fucile d’assalto marca “Colt” calibro 222 Remington, completo di caricatore e relativo munizionamento; due caricatori per pistola; circa cento cartucce di vario calibro. L’intero materiale ritrovato è stato sottoposto a sequestro, mentre l’uomo è stato arrestato. L’arma è stata inviata al reperto scientifico per accertamenti balistici e verificarne l’eventuale utilizzo pregresso in fatti di sangue.

Print Friendly, PDF & Email





To Top