Cronaca

Svuota il conto corrente postale di una coppia di anziani. Circa 60mila euro il bottino sottratto

CARERI (RC) – I carabinieri hanno denunciato in stato di libertà a Careri un ex dipendente di Poste italiane accusato di avere “svuotato” il conto corrente di una coppia di anziani impossessandosi illecitamente di circa 60 mila euro. Le indagini che hanno portato alla denuncia sono state avviate dopo che i due anziani vittime del furto hanno presentato una denuncia. Gli accertamenti dei carabinieri hanno consentito di appurare che dal conto corrente erano stati effettuati ingenti prelievi di denaro. Dall’utilizzo delle carte di credito abbinate al conto i carabinieri sono riusciti a risalire all’identità dell’utilizzatore che, non pensando di essere scoperto, tra i tanti acquisti effettuati, aveva prenotato una camera d’albergo in una città siciliana, tramite un sito internet, fornendo all’atto della prenotazione le sue generalità e la sua utenza telefonica.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top