Cronaca

Titolare di un maneggio arrestato per detenzione illegale di armi

SPEZZANO DELLA SILA (CS) – Il titolare di un maneggio di Croce di Magara, Erminio Pezzi, 53 anni, gravato da specifici precedenti di polizia, è stato arrestato dalla Squadra Mobile per detenzione illegale di armi e munizioni. Nel corso di una perquisizione, effettuata unitamente al Reparto Prevenzione Crimine Calabria, secondo quanto riferisce un comunicato della Questura di Cosenza, sono stati rinvenuti un fucile con matricola abrasa, calibro 20, semiautomatico, con il colpo in canna, nascosto sotto un materasso che si trovava all’interno di uno degli uffici del maneggio; una pistola calibro 9 nascosta nella ruota di un’autovettura parcheggiata in un capannone situato sempre all’interno del maneggio; sei cartucce calibro 20 trovate nei pressi della porta d’ingresso di un’abitazione sita a Pedace in uso allo stesso Pezzi; 24 cartucce calibro 9.21 trovate in località Croce di Magara, all’interno del portaoggetti di una Vespa, posteggiata nei pressi di un’altra abitazione nella disponibilità dell’arrestato. L’uomo è stato condotto nella casa Circondariale di Cosenza.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com