Cronaca

Tre arresti per spaccio nel Coriglianese

polizia

CORIGLIANO ROSSANO (CS) – personale della Polizia di Stato di Corigliano-Rossano, a seguito di diverse perquisizioni personali e domiciliari nella frazione di Schiavonea, hanno tratto in arresto A. P., classe ’64, per il reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio.

Durante la perquisizione domiciliare il cane della Squadra Cinofili ha infatti fiutato, occultati all’interno del tubo di cartone di un rotolo di carta Scottex, appeso alla parete della cucina, la presenza di alcuni involucri termosaldati contenenti cocaina e marjuana, mentre in un’altra stanza venivano rinvenuti un bilancino di precisione e delle banconote di piccolo taglio verosimilmente provento dell’attività di spaccio.

Informato del caso, il P.M. di turno presso la Procura della Repubblica di Castrovillari ne ha quindi disposto gli arresti domiciliari in attesa del rito per direttissima.

L’attività di polizia è proseguita anche a Rossano con ulteriori perquisizioni domiciliari che hanno interessato anche alcuni circoli privati. In particolare in uno di questi, di proprietà di A. F., classe 1972, sono state rinvenute diverse dosi di cocaina, per un totale di circa 140 gr., e qualche grammo di marjiuana.

A.F. è stato quindi tratto in arresto in flagranza del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio e, dopo le formalità di rito, è stato condotto presso la Casa Circondariale di Castrovillari.

Infine, anche altre due persone, B. F. di 26 anni e M. A. di 25, residenti in Rossano, già noti per precedenti di polizia, sono state controllate a bordo di un’autovettura e trovate in possesso di alcune dosi di cocaina.

Considerato che i due ragazzi hanno opposto resistenza agli operatori di polizia, B. F. è stato tratto in arresto per resistenza a Pubblico Ufficiale e detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio, mentre M.A. è stato deferito all’A.G. sempre per resistenza a P.U.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com