Cronaca

Verso il derby, Occhiuto: «Tiferò per il Cosenza dalla tribuna del Ceravolo»

COSENZA – «Il derby domenica lo seguirò incitando i lupi direttamente sugli spalti dello stadio Ceravolo». Lo dice il sindaco Mario Occhiuto annunciando la sua presenza a Catanzaro in occasione del derby più sentito della Calabria, quello tra i rossoblù e le aquile giallorosse. «Come sempre – aggiunge il primo cittadino del capoluogo bruzio – invito le tifoserie a vivere questa partita come una giornata di festa, nel segno di un campanilismo sportivo che faccia prevalere la correttezza fuori e dentro il campo. Plaudo alla presenza nello stesso settore dello stadio di due scolaresche, una cosentina e l’altra catanzarese, perché attraverso l’esempio si veicola il messaggio del rispetto sportivo che insegna a stare insieme anche quando si hanno posizioni diverse. Naturalmente mi auguro che il Cosenza allunghi la scia di risultati positivi – prosegue ancora Occhiuto – riprendendo al meglio le sorti di un campionato che purtroppo non è iniziato nel migliore dei modi. Vincere a Catanzaro, magari ripetendo lo storico exploit dello scorso anno quando uscimmo dal Ceravolo con tre reti a zero, significherebbe risollevare la classifica e soprattutto le convinzioni della squadra nelle proprie capacità. Il supporto dei tifosi rossoblù certamente sarà fondamentale. Forza lupi!».    

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top