Cultura&Spettacolo

“Scintilla At20” – Una speranza per salvare qualcuno

COSENZA «Ti racconto io l’Aids, la vita fragile, la morte e il riscatto, le sconfitte e le battaglie vinte». Il dolore, la solitudine. E una speranza. La speranza che viene dalla ricerca, dalla scoperta di un vaccino. “Scintilla AT20. Il buio dell’Aids e la scoperta di Arnaldo Caruso” racconta il percorso di questa straordinaria scoperta, effettuata dal prof. Caruso, direttore della sezione di Microbiologia dell’università di Brescia. Sullo sfondo, le storie struggenti degli uomini e delle donne che hanno contratto il virus. La vita che cambia. La speranza che lentamente rischia di spegnersi. Con questo libro, Rosalba Baldino indaga nelle pieghe più recondite della malattia e del dolore umano, accendendo una luce sul futuro, grazie alla scoperta del prof. Caruso. Varie, poi, le testimonianze autorevoli: come quella di don Giacomo Panizza, che gestisce la comunità “Progetto Sud” a Lamezia Terme (CZ), e che ha curato la prefazione di questo volume (dalla quale è tratta la citazione iniziale).
“Scintilla AT20” sarà presentato sabato 31 gennaio, alle 16, presso la Sala Consiliare del Comune di Santo Stefano di Rogliano. Saranno presenti il sindaco della cittadina del Savuto, Lucia Nicoletti, che ha inteso organizzare in prima persona questo evento culturale; Antonio Ungaro, (Assessore comunale alla Cultura a Santo Stefano di Rogliano), Rosalba Baldino, giornalista e autrice del volume. Durante la manifestazione verrà proiettato un video del prof. Arnaldo Caruso, mentre le letture di alcuni brani scelti saranno affidate a Federico Pascuzzo e Giuseppina Garofalo.

L’autrice

Rosalba Baldino è una giornalista impegnata da anni nel campo della cultura e delle inchieste. All’estero, da inviata, ha raccolto testimonianze nell’ex Jugoslavia martoriata dalla guerra e narrato i molteplici volti di città come Mostar e Medjugorje. Tra i diari di viaggio, particolarmente significativo è stato il percorso da Nazareth a Gerusalemme in cui ha evidenziato lo sguardo occidentale sulla poliedricità della Terra Santa. Lavora per l’emittente regionale calabrese Teleuropa Network. Ha collaborato con i quotidiani La Provincia Cosentina e il Quotidiano della Calabria, mentre attualmente collabora con la Gazzetta del Sud.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com