Cultura&Spettacolo

Ai Giochi del Mare 2013 lo spot “Giulia, una vita spezzata”

Giovedì 6 Giugno 2013 alle ore 21.00, in occasione dei Giochi del Mare 2013, presso l’Arena dello Stretto “Ciccio Franco” di Reggio Calabria durante l’Evento “CinemArena” verrà presentato lo Spot, girato a Reggio Calabria, del film “Giulia Montera Una vita spezzata”.

Giulia è una bambina di Corigliano Calabro vittima di malasanità calabrese, alla quale non era stata diagnosticata, dopo numerose analisi e accertamenti, una malformazione celebrale aggravata da un ritardo motorio e da crisi epilettiche. L’unica speranza per la piccola è l’America e le sue cellule staminali, solo che mancano i soldi necessari. A tale scopo è nata l’idea di produrre un film in memoria di questa storia.

Alla visione dello spot, realizzato da Marco Limberti e da Calabria Film Commission con il patrocinio della Regione Calabria, la collaborazione della provincia di Reggio Calabria e dell’ASI, sarà ospite l’associazione unalottaxlavita, rappresentata dal padre della bambina, Gabriele, e soprattutto la piccola Giulia insieme a tutta la famiglia Montera.

Lo spot era stato presentato tempo fa al salone internazionale del libro di Torino, dove aveva ricevuto critiche positive da tutti, anche Vittorio Sgarbi. In quell’occasione l’Assessore alla Cultura Caliguri promise l’impegno della regione “affinché quella della piccola Giulia si possa trasformare  nel più breve tempo possibile da una vita spezzata a una vita salvata”

Alla prima uscita nazionale tenutasi a Palermo in data 24 maggio 2013 era intervenuto anche il papà Gabriele, che aveva fatto un appello a tutti affinchè dessero il loro contributo per salvare Giulia. All’appello di papà Gabriele, presidente di unalottaxlavita onlus, associazione no profit ormai presente in quasi tutte le regioni Italiane e quindi di rilievo Nazionale con quasi 5900 iscritti, non tardano ad arrivare risposte, risposte concrete come si auspicava lo stesso non più tardi di una settimana orsono a Palermo.

Print Friendly, PDF & Email





To Top