Cultura&Spettacolo

Al via i casting a Cosenza del film di Giulio Ancora su Roberta Lanzino

Giulio Ancora

COSENZA – “Due Destini”, il progetto cinematografico del regista pugliese Giulio Ancora sulla scomparsa della giovane Roberta Lanzino, inizia a prendere forma grazie al patrocinio del comune di Cosenza, Rende e San Lucido e al contributo dialcune aziende locali.

La storia di Roberta arriverà presto nei cinema di tutta Italia, per sensibilizzare al problema della violenza contro le donne.

Una storia di cronaca nera che parte dalla Calabria per ricordare una ragazza che perse la vita per mano di aguzzini senza ancora un volto.

Dieci anni fa il regista, era musicista nel gruppo Miss Fraulein ed ebbe modo di conoscere prima di un concerto, una donna con degli occhiali scuri, era Matilde, madre di Roberta Lanzino. Da allora Giulio ha iniziato a documentarsi sulla vicenda, conoscendo tutta la splendida famiglia Lanzino e la loro Fondazione.

«Ho avuto modo di analizzare i documenti ufficiali dei due processi fino a presenziare personalmente a vari udienze in tribunale fino alla sentenza in appello del 27 dicembre 2017. Provo un fortissimo affetto per Matilde e Franco, per me sono come delle rocce fragili scalfite dalle onde del mare che nonostante tutto rimangono lì ad aspettare da trent’anni una nave carica di giustizia che ad oggi non compare nemmeno all’orizzonte. I Lanzino hanno trasformato, grazie alla loro Onlusfondazione Roberta Lanzino, una sventura incolmabile, la perdita della amatissima figlia, in nuova linfa vitale per altre donne vittime di violenza, questo film lo dedico soprattutto a loro».

Il film, le cui riprese partiranno ad agosto, sarà un film pieno di Calabria e calabresi.

«I paesaggi, le location, le maestranze tecniche, gli attori secondari saranno in maggioranza calabresi. Credo sia possibile far diventare la Calabria un territorio fiorente nell’industria cinematografica, così come è accaduto per la Puglia negli ultimi anni. La potenzialità paesaggistiche e strutturali di base ci sono e devo ammettere che ultimamente anche la classe politica ha dato una giusta e positiva virata nell’incentivare lo sviluppo del cinema in Calabria».

I primi step della produzione del film “Due Destini” saranno i casting che si terranno sabato 29 giugno a Cosenza, negli spazi del “Cinema San Nicola, in via Alto Adige 13, dalle 10, 30 alle 18.

Nelle selezioni curate da Obiettivi Creativi di Lele Nucera verranno scelti gli attori calabresi che prenderanno parte al film.  Si tratterà di secondi ruoli e figurazioni speciali. I ruoli principali invece sono già stati assegnati ad interpreti di fama nazionale.

Per questo motivo, il regista e la produzione invitano gli attori residenti in Calabria apartecipare numerosi inviando i propri dati personali e di contatto, allegando due foto, al seguente indirizzo di posta elettronica: obiettivicreativi@gmail.com, tutto al fine di ricevere le scene da preparare per i casting. Nell’oggetto è necessario inserirecome oggetto il nome del regista: ‘Giulio Ancora’.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com