Cultura&Spettacolo

Al via il progetto Moda Movie. Selezionati i 15 finalisti


COSENZA – Continua a fare capolinea la moda. Una moda che parte dal disegno e si conclude con la realizzazione dello stesso. Un progetto, quello di Moda Movie, che da ben diciotto anni unisce moda e cinema, con un unico comune denominatore: il talento. Ebbene si. Ancora c’è, chi in Calabria, da l’opportunità a giovani stilisti di far conoscere la loro creatività. Lo si fa, tramite questo famoso concorso di moda, che Sante e Paola Orrico, portano avanti con grande soddisfazione. Tessuti drappeggiati, modelli intramontabili, decorativismo ellenico, il rosso Valentino, sono state alcune delle muse ispiratrici che i cento stilisti hanno rappresentato nei loro bozzetti. Il classico, come mondo, eccellenze e culture, questo il tema della diciottesima edizione. Sante Orrico, patron del progetto e Paola Orrico, project manager hanno accolto nella sede dell’associazione Creazione e Immagine, la commissione esaminatrice dei bozzetti, composta da esperti del settore: Maria Francesca Corigliano (Ass.to cultura – Provincia di Cosenza), Rosaria Succurro (Assessorato strategie attive per il lavoro e la comunicazione – Comune di Cosenza) Rita Zangari (esperta costumista), Anna Bruna Eugeni (regista Rai per la Calabria), Nunzia Capitano (giornalista), Loredana Ciliberto (esperta cinema), Vincenza costantino (esperta di arti performative), Anna Maria Coscarello (responsabile Mod’art Open air), Palma De Seta (maestro sarto)e Sarah Nigro (rappresentante Unical).

Cresce sempre più il progetto Moda Movie, lo dimostrano i tanti giovani designers, che ogni anno partecipano non solo da diverse regioni italiane ma anche estere. Ma solo 15 i posti destinati ai giovani stilisti, i quali presenteranno le loro mini collezioni, nella serata di gala del 9 giugno. Difficile è stata la scelta da parte dei commissari, poiché le creazioni degli abiti , hanno centrato appieno l’interpretazione del tema proposto. Concorreranno così alla vittoria finale: Mazzucato Nicolò (Padova),Vaio Cristina (Torino), Prostamo Francesca (Vibo Valentia), Ippolito Maria Renata (Salerno), Neglia Sara (Cosenza), Cozza Maria Francesca (Rende), Angelini Benedetta (Roma), Bordonaro Giuseppina (Ragusa), Pietropaolo Giulia (Reggio Calabria), Mazzuca Ambra (Cosenza), Orecchio Teresa (Lecco), Loconsole Silvia (Foggia), Bertucci Maresca Valeria (Trieste),Casagrande Alessia (Gorizia), Medaglia Mauro Muzio (Gorizia). Riserve: Matilde Lazzarano (Cosenza),Papais Barbara M. (Milano).

VALENTINA ZINNO

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com