Cultura&Spettacolo

Sanremo Giovani, sogno infranto per la reggina Antonia Laganà

COSENZA – Sanremo 2018, finalmente ci siamo, ma anche quest’anno senza la Calabria in gara. Nel corso della trasmissione andata in onda su Rai Uno “Sarà Sanremo”, sono stati ufficializzati i nomi degli otto cantanti che prenderanno parte alla gara dei Giovani al Festival della Canzone Italiana, di cui sei si sono qualificati nel corso della serata, e due sono quelli provenienti da Area Sanremo. Fra loro non c’è Antonia Lagana, eliminata a un passo dal sogno. 

La reggina Antonia Laganà 

Non ce l’ha fatta invece a staccare il pass per Sanremo Giovani la giovane Antonia Laganà (foto in alto) con il brano “Parli” scritto da Fabio Barnaba. Antonia era riuscita a passare nel gruppo dai 16 agli otto finalisti ma non si è qualificata nel sestetto che andrà a Sanremo insieme ai due giovani talenti provenienti da Area Sanremo.

Nata a Reggio Calabria il 7 luglio 1991, dopo diverse esperienze musicali, diviene nota ai più nel 2013 in seguito alla partecipazione alla prima edizione di “The Voice of Italy” nel team Noemi, nella quale, pur non superando la fase Battle, ha lasciato il segno con le sue interpretazioni dei brani “Notturno” di Mia Martini e “A te” di Jovanotti. Sempre nello stesso anno ha affiancato Noemi, in qualità di corista al programma televisivo “Prima le ragazze” su La7.

I big in gara

Resi noti anche i venti interpreti in gara per la categoria Big. La commissione musicale del Festival, presieduta dal direttore artistico Claudio Baglioni, ha scelto fra vecchie glorie e nuove star della musica italiana, un cast che combina modernità e tradizione. Si tratta di: Mario Biondi, The Kolors, Nina Zilli, Diodato & Roy Paci, Roby Facchinetti e Riccardo Fogli, Luca Barbarossa, Lo stato sociale, Annalisa, Giovanni Caccamo, Enzo Avitabile con P. Servillo, Ornella Vanoni con Bungaro e Pacifico, Renzo Rubino, Noemi, Ermal Meta & Fabrizio Moro, Le Vibrazioni, Ron, Max Gazzè, Decibel, Red Canzian, Elio e le Storie Tese.

The Voice Romania

E nella stessa sera che poteva valere il sogno Sanremo per Antonia Laganà, un’altra interprete reggina si è fatta onore, ma fuori dai confini nazionali, conquistando un bel 2° posto nella filissima dell’edizione rumena del popolare talent The Voice. Si tratta della cantante di origini nigeriane Meriam Jane Oamani, recentemente vista nei panni di Penelope come protagonista del musical “Odissea – Lealtà, verità, libertà“.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top