Cultura&Spettacolo

Caligiuri su fondo Piromalli inaugurato alla Biblioteca Nazionale di Cosenza

COSENZA – “Antonio Piromalli e’ stato un grande critico letterario italiano che va indicato come esempio alle generazioni. Appunto per questo i suoi documenti sono di straordinario valore culturale”. Con queste parole l’Assessore regionale alla Cultura Mario Caligiuri – informa una nota dell’ufficio stampa della Giunta – ha comunicato la sottoscrizione del protocollo d’intesa tra il Direttore della Biblioteca Nazionale di Cosenza Elvira Graziani e l’erede del critico letterario Lanfranco Piromalli che, su iniziativa della Regione Calabria, avverrà domani lunedì 17 novembre 2014 alle ore 11.30 presso la Biblioteca Nazionale di Cosenza.  Si tratta per il momento del fondo librario, che comprende circa 8 mila titoli, la maggior parte di letteratura italiana con una nutrita rappresentanza calabrese, che saranno consultabili presso la Biblioteca nazionale di Cosenza.  

Print Friendly, PDF & Email





To Top