Cultura&Spettacolo

“Chi è Stato?” Il libro-inchiesta di Fabio Pugliese sulla pericolosità della Statale 106

th (70)Sabato 6 Giugno, alle Ore 11.30, presso il Maqueda Caffè in via Cosimo Toscano, contrada Torre Renzo, a Rossano Scalo.Pubblicata la seconda edizione di “Chi è Stato?”. Il libro-inchiesta, scritto e edito da Fabio Pugliese, per aprire un caso sulla questione Statale 106, la più pericolosa d’Europa, e che alla sua prima uscita, nel 2012, restituì una cruda quanto drammatica immagine sulla strada della morte. Oggi ritorna, in un vero e proprio sequel, con nuovi aggiornamenti e preziosi contributi. Come quello di Angelo Damiani Sticchi, presidente nazionale dell’Automobil Club Italia patrocinante morale del prodotto editoriale, e di Dante Maffia, poeta . Una seconda edizione, aggiornata e carica di nuove testimonianza, che sarà gratuita e leggibile nell’unico formato digitale consultabile suwww.chiestato.it. Il lavoro letterario-giornalistico, promosso dall’Associazione Basta Vittime sulla Strada Statale 106, sarà presentato il prossimoSabato 6 Giugno 2015, alle Ore 17 nella prestigiosa cornice del Convento dei Riformati a Calopezzati. I lavori, coordinati e moderati dalla giornalista Giusj De Luca, saranno aperti dai saluti del sindaco di Calopezzati, Franco Cesare Mangone. Interverranno, l’autore di “Chi è Stato?” Fabio Pugliese; il cantautore e scrittore Alberto Bertoli, figlio del grande Pierangelo; il maestro orafo calabreseDomenico Tordo, tra i principali partner della seconda edizione del racconto-inchiesta; e a concludere il Sindaco di Rossano, Giuseppe Antoniotti, promotore del tavolo istituzionale permanente dei comuni della fascia ionica cosentina per il monitoraggio sulla Statale 106. Per garantire un migliore e ampio confronto sui contenuti della seconda edizione di “Chi è Stato?” con gli operatori della stampa, da sempre attenti alla questione Statale 106 e oggi uno dei temi cruciali che riguarda l’intero territorio della Sibaritide e del Basso Jonio,tutti i relatori del convegno presiederanno una conferenza stampa che avrà luogo il prossimo . Alla nuova edizione di aggiungono i contributi di Piero Pelù, frontman del gruppo rock Litfiba e carismatico componente della trasmissione televisiva “The Voice of Italy”, con le sue citazioni; una poesia di Dante Maffia; Un’intervista dedicata ad Alberto Bertoli, noto cantautore italiano figlio del grande Pierangelo; un capitolo di Maria Teresa Improta, giornalista cosentina di cronaca giudiziaria e politica; un capitolo a firma di Guerino Nisticò, figlio del più noto Franco Nisticò presidente del primo comitato per la statale 106 in Calabria; e una nuova introduzione di Angelo Damiani Sticchi, presidente nazionale dell’Aci. Laseconda edizione del libro sarà gratuita e digitale per tutti, a partire da sabato 6 giugno sul sito www.chiestato.it. Un progetto, questo che si è resto possibile anche grazie al contributo del giovane orafo calabrese Domenico Tordo di Crosia autore peraltro del famoso gioiello “La Calabria nel Cuore”.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com