Cine8@30

Cinema Campus 100: gli appuntamenti della settimana

Martedi 4 Dicembre

Ore 20.30 Frenesia dell’estate di Luigi Zampa (1964). Con Vittorio Gassman, Sandra Milo, Michèlle Mercier, Amedeo Nazzari.

A Viareggio, d’estate, si intrecciano le storie di un conte spiantato che vuol far ingelosire l’amante per cui lavora come indossatore; di un colonnello sempre impegnato a concludere affari sbagliati; di una venditrice ambulante che si innamora di un oscuro ciclista del Giro d’Italia e di un giovanotto che si arrangia come puo’.

 

Ore 22,30 Catene di Raffaello Matarazzo (1949). Con Yvonne Sanson, Amedeo Nazzari, Nino Marchesini, Aldo Silvani, Amalia Pellegrini.

Guglielmo, convinto che sua moglie Rosa lo tradisca con l’ex fidanzato, uccide il rivale e fugge in America. Qui viene arrestato e rimpatriato: per questo la moglie, pur di scagionarlo, confessa un adulterio inesistente. Sara’ l’avvocato a spiegare il sacrificio di Rosa e Guglielmo, che riuscira’ a salvare la moglie da suicidio.

 

Giovedi 6 Dicembre

Ore 20,30 Controsesso di Franco Rossi, Marco Ferreri, Renato Castellani (1964). Con Nino Manfredi, Ugo Tognazzi, Anna Maria Ferrero, Renzo Marignano, Umberto D’Orsi.

Film a episodi. 1) In “Cocaina di domenica”, una giovane coppia si sposi prova, per evasione, la cocaina; 2) Ne “Il Professore”, un professore fa istallare in classe un gabbinetto in un armadio cosi’ da non far uscire mai le alunne dall’aula; 3) In “Una donna d’affari”, un musicista di innamora di un’imprendibile donna d’affari.

 

Ore 22,30 Tormento di Raffaello Matarazzo (1950). Con Yvonne Sanson, Amedeo Nazzari, Annibale Betrone, Giuditta Rissone.

In disaccordo con la matrigna, Anna se ne va di casa con l’aiuto del fidanzato Carlo, che pero’ viene accusato di omicidio e condannato a vent’anni di galera. Anna, incita, credendolo innocente, accetta di sposarlo. Dopo la morte del padre, pero’, e’ costretta a chiedere aiuto alla matrigna, che le strappera’ la figlia. Quando Carlo verra’ scagionato dalle accuse, riuscira’ a mettere insieme la sua famiglia.

 

Tutte i film verranno proiettati al cams (Centro Arti Musica e Spettacolo) dell’Università della Calabria.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com