Cine8@30

Cinema Campus 100: gli appuntamenti della settimana

Martedi 11 Dicembre

Ore 20.30 La domenica della buona gente (1953) di Anton Giulio Majano, con Sophia Loren, Renato Salvatori, Maria Fiore, Ave Ninchi.

Mentre si gioca la partita Roma Napoli (5-2)  si avvicendano diverse situazioni: un pensionato spera di vincere alla schedina, un giocane trascura la fidanzata per impedire a una vedova di vendicarsi del proprio amante, un ex giocatore sogna di trovare un posto come allenatore.

 

Ore 22,15 I figli di nessuno (1951) di Raffaello Matarazzo, con Yvonne Sanson, Françoise Rosay, Amedeo Nazzari, Enrico Glori, Nino Marchesini.

Monti Apuani, fine ottocento. L’amore tra la popolana Luisa e il conte Guido Garrani e’ ostacolato dalla madre di lui, che lo spedisce in Inghilterra. Luisa, incinta, credendosi abbandonata da Guido, dapprima scappa e poi si rinchiude in convento. Anni dopo, Guido e Luisa si ritroveranno al capezzale del figlio.

 

Giovedi 13 Dicembre

Ore 20,30 Viale della speranza (1952) di Dino Risi, con Marcello Mastroianni, Cosetta Greco, Piera Simoni, Corrado Pani, Carlo Hintermann.

A Roma, tre ragazze cercano di dicentare attrici: Giuditta finisce per tornare a casa tra el braccia del suo ragazzo, Franca diventa l’amante del produttore ma ha poche doti artistiche e viene scartata. Solo Luisa corona il suo sogno grazie al suo talento.

 

 

Ore 22,30 Villa borghese (1953) di Gianni Franciolini, Vittorio De Sica. Con Eduardo De Filippo, Anna Magnani, Vittorio De Sica, Enrico Viarisio, Micheline Presle.

Film a episodi. 1)”Serve e soldati” con Rubini e Cifariello: Villa B. al mattino è il dominio dei bambini; 2) “Pigreco” con Périer e Ferrero: studentessa cerca di farsi fotografare col prof. di greco in pose compromettenti; 3) “Incidente a Villa Borghese” con De Sica e Ralli: avvocato flirta con sartina e si inguaia; 4) “Il paraninfo” con De Filippo e Autuori: futuri fidanzati fanno a meno del mezzano; 5) “Gli amanti” con Philipe e Presle: i pensieri di lui e di lei durante un lungo bacio; 6) “Concorso di bellezza” con Cianni, Valeri e Caprioli: passeggiatrice diventa per caso Miss Cinema.

 

Tutte i film verranno proiettati presso il cams (Centro Arti Musica e Spettacolo) dell’Università della Calabria.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top