Cultura&Spettacolo

Claver Gold al Mood, il Lupo di Hokkaido arriva in Sila

Claver Gold

Rende (CS)- Riparte la stagione del Mood Social Club, promossa da BE Alternative Eventi, con il solito timbro  innovativo. Ad esibirsi sul palco, stasera, sarà il rapper Claver Gold.

Dalla Strada ai palchi

Classe ’86, non un novellino ma uno che con le rime ci lavora ormai da anni, Claver Gold è uno di quei rapper che, prima della musica, incontra il writing. Dai muri di Ascoli Piceno alle battle freestyle, il rapper  si fa spazio nella scena pubblicando album come “Mr. Nessuno” e “Melograno”. La sua scalata artistica più rilevante dal punto di vista del pubblico avviene, in maniera preponderante, con “Requiem” nel 2017. Album eclettico nel quale sono presenti tracce di assoluta bellezza artistica e di importante lustro per la scena hip-hop italiana. Da ricordare, all’interno dell’album, featuring di spessore come Egreen, Rancore, Murubutu e Ghemon. “Il meglio di me”, “Quando sei con lui” o “Balla coi lupi” sono pezzi di pregevole scrittura che segnano un forte limes positivo nella musica hip-hop. Ciò avviene soprattutto per l’avvento di sonorità molto più ricche di beat e meno di contenuti di cui è costellato quell’anno. Una visione di “Libertà” (per citare un altro pezzo) quella di Claver Gold. Il tour di “Requiem” registra diversi sold out per tutto il Bel Paese, a riconferma che il pubblico fosse già pronto all’underground prepotentemente poetico.

Il Lupo di Hokkaido o della Sila?

Quando si parla di lupi, nella zona Bruzia, il parallelismo è naturale. Non sarà il predatore silano ma, “Lupo di Hokkaido”, graffia e morde le orecchie provocando un dolce dolore dell’anima. Sonorità orientali per l’ultimo lavoro del rapper marchigiano, il quale, si trova in netto contrasto, per genere, con l’onda musicale del momento. Una scelta di coraggio che, finora, ha sempre premiato Claver Gold con un riscontro molto positivo.  “Calicanto”, “Ikigai”, “La tana del Lupo” e molte altre canzoni porteranno alto lo stendardo del rapper ed infuocheranno il pubblico del Mood pronto a cantare a perdifiato.

Be Alternative Eventi propone ancora una volta la novità artistica senza mai conformarsi in maniera piatta all’offerta già presente. Le porte del Mood apriranno alle 22, l’opening sarà affidato a Tmhh mentre il Pre& After all’ormai storico  Dj Kerò.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com