Cultura&Spettacolo

Conservatorio di Cosenza, in programma tre concerti d’organo al Duomo di Cosenza

Organo

COSENZA – Nellambito dei preparativi per lapprossimarsi del Natale, presso la Cattedrale di Cosenza avranno luogo tre concerti dorgano affidati agli studenti della classe di Organo del Conservatorio di Cosenza.

I concertisti

Il primo concerto avrà luogo sabato 7 dicembre alle ore 18,30 e sarà eseguito da Matteo Maiolo, studente del III anno del triennio di Organo, con musiche di L.N. Clérambault, J.S. Bach, C. Franck, P. Yon. Matteo Maiolo, nato nel 1995 ha iniziato lo studio dell’organo nel 2013 presso il Conservatorio di Cosenza nella classe del prof. Emanuele Cardi e da febbraio 2020 svolgerà un periodo di studio a Groningen.

Il secondo concerto sarà affidato all’organista siciliano Michele Chiofalo, che ha conseguito il diploma accademico di primo livello presso il Conservatorio di Musica di S. Cecilia di Roma e che attualmente frequenta il primo anno del biennio in organo presso il Conservatorio di Cosenza.

Il terzo ed ultimo concerto sarà tenuto dalla organista Ilaria Centorrino, giovane promessa del mondo organistico italiano. Classe 1998, Centorrino ha già vinto diversi concorsi organistici internazionali, tra cui il V Concorso Organistico Internazionale biennale “Organi Storici del Basso Friuli”, il VI Concorso Organistico Internazionale “Premio Elvira Di Renna” di Faiano e la borsa di studio del Concorso Organistico di Bibione. Nel 2017 la Presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini le ha conferito, come riconoscimento al talento, la medaglia della camera data ai giovani musicisti vincitori italiani, negli ultimi anni, di premi internazionali. Inoltre, nel 2018 ha vinto il “XIII Premio delle Arti 2018”. Nel 2019 il “IX Miami international Organ Competition” e nello stesso anno è uscito il suo primo CD per Urania Records, registrato all’organo Pinchi della chiesa di S. Giorgio a Ferrara, dedicato all’influenza italiana nella musica organistica nord-europea. Sempre nello stesso anno ha vinto il Concorso “Fondazione Friuli” presieduto da Oliver Latry e lo “Sweelinck International Organ Competition” di Amsterdam.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com