Cultura&Spettacolo

Corigliano pronta a vestirsi a festa per la “Notte d’estate 2016”

13895011_10210053395641569_2263674649614683674_nCORIGLIANO (CS) – Torna uno degli appuntamenti più attesi dell’estate coriglianese. Il centro storico cittadino è pronto a vestirsi a festa per la “Notte d’Estate 2016”. Attesa manifestazione in programma per mercoledì 17 agosto presso il borgo antico jonico tra musica, spettacolo, danza, arte, gastronomia tipica, cultura e tanto altro ancora. Cartellone ricco e concepito, grazie al patrocinio del comune, dai promotori delle associazioni #solocosebuone I Love Oktoberfes, White Castle, Pro Loco, Fucina Visionaria, Corigliano Fotografia in sinergia con Sinergie, Liberamente, Vivi Corigliano, “Coriglianesi nel Mondo, Egs, I Pagliassi”, Magica Festa, , Perseo, ,Salesiani, Atc Vincenzo Tieri, , Forum Giovani, Vespa Club Corigliano e Leo Club. Evento dove le singole vie saranno allestite a tema: via Tricarico sarà dedicata al gusto con punti enogastronomici di prelibatezze tipiche; piazza Campagna, piazza V. Emanuele e la Scalilla riservate a esibizioni di musica, con i Tetris, Matite Colorate e Soviero e I Guardalinee nonché danza e sport con diverse dimostrazioni di scuole danza e palestre; in piazza del Popolo giochi e musica a cura dei Salesiani; in piazza Cavour, al Fondaco, angolo del divertimento con baby parking e gonfiabili per la gioia dei più piccoli; in via F. Compagna mostra d’arte contemporanea e esposizione delle moto vespa. Nella fattispecie da non perdere la passeggiata “Corigliano By Night” sulle antiche mura cittadine, rivisitando le cinque porte del paese antico. Camminata che partirà alle 21,30 davanti all’ingresso dello stesso Castello. Nel museo del castello, invece, vi sarà la consueta rievocazione storica in abiti d’epoca con il gran ballo nel salone degli specchi, nelle sale di rappresentanza la presentazione del museo diocesano e del Codex Purpureus patrimonio dell’Unesco e dell’Umanità, il piano galleria con la mostra fotografica e nel piazzale delle armi schegge di teatro e i classici racconti mentre nel fossato di Villa Compagna saranno allestiti i giardini in festa. Aperte anche le chiese die borgo antico Santa Maria Maggiore, S.S. Pietro e Paolo, l’Addolorata e la cappella di Sant’Agostino. E con immenso piacere e gioia di tutti, dopo qualche anno di assenza forzata, tornerà anche la “Festa Grande di Via Roma” dove si potrà ammirare la rievocazione degli antichi mestieri degli artigiani. Abbinata anche la prima edizione del festival dei saltimbanchi. Organizzazione che ha voluto ricordare anche i servizi con i punti info e sicurezza gestiti in cooperazione con Vigili urbani, Carabinieri, Gera, Protezione Civile e Croce Rossa. Dalle 20 all’1 sarà disponibile anche il servizio navetta con i punti raccolto presso la stazione di servizio Agip Elmo allo scalo, fermata autobus nei pressi della chiesa “Santa Maria Ad Nives” a Schiavonea e a Villa Margherita nel centro storico. Le aree parcheggio, invece, saranno come di consueto zona Sant’Antonio e campo sportivo, viale Rimembranze, Acquedotto, Jacina e Ospedale e rione Ariella. Opportunità per vacanzieri, residenti, turisti e immigrati dell’intero territorio ma non solo per scoprire e riscoprire tanti particolari e storia dell’ affascinante borgo coriglianese tutto da godere in tutte le sue vie e piazze tra bontà culinarie e mille svaghi ricreativi e culturali predisposti ad hoc.

Cristian Fiorentino

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com