Cultura&Spettacolo

Cosenza, “La Cenerentola” di Rossini aprirà la 56° stagione lirica

COSENZA – Comincia a prendere forma al teatro “Rendano” l’allestimento de “La Cenerentola” di Gioachino Rossini che aprirà ufficialmente la 56ma stagione lirica del teatro di tradizione cosentino. Il titolo di apertura di stagione segna il ritorno alle collaborazioni del “Rendano” con istituzioni culturali del panorama teatrale nazionale, a cominciare proprio dal Teatro del Giglio di Lucca, con il quale il teatro di tradizione cosentino aveva avviato, in passato, un proficuo partenariato produttivo. Artefice di questa ripresa della collaborazione, fortemente sostenuta dal Sindaco Mario Occhiuto, è il direttore artistico della stagione del “Rendano”, Lorenzo Parisi. Il nuovo allestimento de “La Cenerentola” rossiniana, in scena al “Rendano” il 3 e 5 marzo,  vuole essere un omaggio a Luzzati e al suo mondo di immagini, forme e colori, senza assumere, però, il sapore del ricordo nostalgico. La via percorsa, che si snoda tra palazzi di carta e scatole magiche in continuo moto giocoso, è, infatti, quella della freschezza di una messa in scena attualizzata, viva e coinvolgente, capace di disegnare uno spazio musicale, teatrale e drammaturgico inconsueto, brillante e gioioso.

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com